#domenicaalmuseo anche nel Piceno

Torna il 5 ottobre #DomenicaalMuseo, dove tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente.

E’ la prima applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Nel Piceno l’accesso libero sarà al Museo archeologico statale di Ascoli Piceno (Piazza Arringo) ed al teatro romano di Falerone.

Di seguito l’elenco dei luoghi visitabili gratuitamente nelle Marche.

ANTIQUARIUM STATALE Via La Fenice Numana (AN) Centro storico
AREA ARCHEOLOGICA DI FOSSOMBRONE Via Flaminia Fossombrone (PU) S. Martino del Piano
AREA ARCHEOLOGICA DI POTENTIA Strada Statale 16 Adriatica Porto Recanati (MC) S. Maria
AREA ARCHEOLOGICA DI SAN SEVERINO MARCHE Strada Statale Settempedana San Severino Marche (MC) Santa Maria della Pieve
AREA ARCHEOLOGICA DI SASSOFERRATO Sassoferrato (AN) Santa Lucia e La Civita
GALLERIA NAZIONALE DELLE MARCHE Piazza Duca Federico Urbino
MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DELLE MARCHE Via Ferretti Ancona Centro storico (Palazzo Ferretti)
MUSEO ARCHEOLOGICO STATALE Piazza Arringo Ascoli Piceno
MUSEO ARCHEOLOGICO STATALE Traversa Piccinini Urbisaglia (MC) Centro
MUSEO ARCHEOLOGICO STATALE DI CINGOLI MOSCOSI Piazza Vittorio Emanuele II Cingoli (MC) Centro storico
MUSEO TATTILE STATALE “OMERO” Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio Ancona
ROCCA DEMANIALE DI GRADARA Piazza Alberta Porta Natale Gradara (PU)
ROCCA ROVERESCA Piazza del Duca Senigallia (AN)
TEATRO ROMANO DI “HELVIA RECINA” Macerata (MC) Villa Potenza
TEATRO ROMANO DI FALERONE Via Pozzo Falerone (FM) Piane di Falerone

 

Autore dell'articolo: Redazione